Vergine

foto-1Il nuovo segno zodiacale è quello della Vergine. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, è dal 24 agosto al 22 settembre, momento dell’anno in cui i raccolti sono pronti per i mietitori, ecco la ragione per cui questo segno zodiacale viene rappresentato da una fanciulla con due spighe di grano in mano.
E’ un segno di terra e i suoi “amuleti” possono essere individuati nel colore grigio, nella gemma della sardonice, pietra dalle molte virtù, i suoi numeri fortunati sono l’8 e il 4 mentre il giorno propizio è il mercoledì.
I nati sotto il segno della Vergine, sono tendenzialmente calmi, fiduciosi ottimisti e riflessivi, amano moltissimo la lettura.
Hanno un acuto senso dell’osservazione che spesso li rende attenti e critici anche verso i dettagli più minuziosi, osservare e meditare è per i nati sotto questo segno un vero piacere.
Per quanto riguarda l’aspetto della casa e dell’arredamento, sono molto esigenti, il disordine è estraneo al loro modo di essere e irrita la loro sensibilità.
Amano gli spazi organizzati e caratterizzati dall’ordine in modo da avere sempre a portata di mano tutto il necessario.
foto-2Per i nati sotto questo segno, un’ampia libreria per riporre le amate letture non può mancare, come la System di Piero Lissoni per Porro, e se lo spazio per lo studio è a vista, per non rischiare che faldoni, computer & co turbino l’ordine e l’equilibrio dell’ambiente circostante, la soluzione è quella che ho adottato in un appartamento qualche tempo fa, dove lo studio, c’è ma all’occorrenza non si vede.
Il bagno ideale per i nati sotto il segno della Vergine, deve ovviamente essere rigoroso e ordinato, perfetta la vasca Vieques di Patricia Urquiola per Agape o i lavabi a catino con i rubinetti Goccia di Gessi.
Un ampio divano dalle linee semplici e colore chiaro, un letto con elegante testata dai dettagli curati, una cucina dotata di ampi vani per riporre ogni attrezzo al posto giusto e il lampadario Patera, che sembra di vetro ma è in PVC di Louis Poulsen, completeranno e soddisferanno pienamente le esigenze di dettagli curati e minuziosi che ai nati sotto a questo segno tanto piace notare ed apprezzare.

Annunci

Leone

img_6030Il segno zodiacale di questo mese è quello del Leone, viene rappresentato da un leone con la sua folta criniera che simboleggia la forza, il coraggio, il fuoco. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, è dal 23 luglio al 23 agosto, il periodo in cui il sole e l’estate trovano la loro massima espressione.
E’ un segno di fuoco e i suoi “amuleti” possono essere individuati nei colori di oro e arancione, la gemma di questo segno è il rubino, i numeri fortunati sono il 5 e il 9 mentre il giorno propizio è la domenica.
I nati sotto il segno del Leone, hanno uno spiccato senso dell’umorismo e sono espansivi, idealisti e generosi, ma anche sensibili e permalosi, meglio non farli arrabbiare troppo, possono rivelare un carattere violento e temibile. In amore tendono ad essere gelosi, ma anche romantici, sono dotati di acume, ottimo spirito di osservazione e buona memoria, la vivida immaginazione li porta ad essere portati per l’arte.
Desiderano fortemente avere una bella casa dotata di ogni comfort e adatta ed intrattenere gli amici. Amano viviere in ambienti energici veri e propri trionfi alla vita e i colori solari come il giallo, l’arancio e l’oro trovano nelle case del Leone la loro espressione più viva.
img_6021I nati sotto questo segno amano il lusso e i materiali di pregio. Un grande divano per ospitare gli amici in un tessuto prezioso, abbinato magari a morbidi Puof di Paola Lenti nelle sfumature del sole, non possono mancare, come anche un ampio tavolo in marmo di carrara e gambe in pregiato legno Wengé o delle comode sedie imbottite e rivestite in un lussuoso tessuto dorato. In cucina un solare frigorifero di Smeg personalizzato da Dolce & Gabbana sarà l’essenza del senso di trionfo alla vita che tanto piace ai Leone, per servire le appetitose pietanze agli amici perfetto il piatto in ceramica con gabbia dorata di Seletti. Nella sala da bagno una principesca vaca come quella di Victoria + Albert lo farà sentire un re, e un lampadario filiforme ma dalle dimensioni importanti come “Spokes” di Foscarini, ovviamente nel caldo colore del sole potrà essere l’ideale per atmosfere romantiche.

Cancro

IMG_3553Il segno zodiacale di questo mese è quello del Cancro, viene rappresentato da un granchio simbolo della tenacia, caratteristica del segno. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, è dal 22 giugno al 22 luglio.
E’ dominato dalla Luna, è un segno d’acqua e i suoi “amuleti” possono essere individuati nei colori di bianco e argento, la gemma di questo segno è la perla, i numeri fortunati sono il 8 e il 3 mentre il giorno propizio è il venerdì.
I nati sotto il segno del Cancro, hanno una personalità interessante ed enigmatica, sono riservati, orgogliosi, generosi, schietti e leali nei confronti degli amici. Dotati di una memoria riflessiva, nutrono sentimenti molto profondi che possono portarli a rimanere profondamente feriti, anche se poi fanno di tutto per non lasciar trapelare la loro sofferenza, preferiscono mantenere i loro sentimenti segreti piuttosto che rivelarli.
No serbano rancore, anche se difficilmente dimenticano un torto subito.
Dotati di spiccato senso d’osservazione ed acume, ben poco sfugge alla loro attenzione, studiosi e riflessivi, con un ottimo potere di concentrazione.
Molto sviluppate sono le facoltà dell’immaginazione, che gli permettono di far evolvere le loro idee e li aiutano ad essere creativi, spesso amano lasciare libero sfogo alla fantasia e sognano ad occhi aperti.
Amano la natura in tutte le sue forme, nelle loro case è infatti fondamentale un contatto diretto o la creazione di angoli da dedicare al verde ed elementi e oggetti che la richiamano, come la lampada “J.B. Schmetterling” di Ingo Maurer, dove eteree libellule e farfalle volano attorno ad una lampadina.
Anche l’acqua e il contatto con essa è fondamentale al benessere dei nati sotto questo segno, nella loro stanza da bagno, l’avere una vasca dove potersi immergere tra piante e candele accese e ritrovare pace e conforto è fondamentale, se poi si sceglie come rubinetteria la nuova serie “Equilibrio” di Gessi il quadro è perfetto.
IMG_3555Il bianco è il colore nel quale si trovano più a loro agio, un ambiente dominato da questa tinta è l’ideale a soddisfare le loro esigenze, specchi che moltiplicano la luce sono indispensabili, di ogni forma e stile, dai più classici a quelli più originali, come quello che ricorda una goccia d’acqua che si trova da Rosanna Orlandi.
Chi è nato sotto il segno del Cancro ama la semplicità e la tranquillità del nido domestico, perfetto un insieme di lampade sferiche di Moooi, per creare atmosfere romantiche ed eteree, amano arredi dalle linee semplici o che richiamano la tradizione di famiglia, magari reinterpretandoli, come una credenza di famiglia ridipinta in una nuova tinta chiara o una vecchia sedia trasformata dall’artista della ceramica Maira Vera Chiari, MV Ceramica Design.

Gemelli

IMG_2076 Il segno zodiacale di questo mese è quello dei Gemelli, viene rappresentato dalla figura di due gemelli disposti specularmente. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, è dal 21 maggio al 21 giugno.
E’ dominato dal pianeta Mercurio e i suoi “amuleti” possono essere individuati nelle sfumature del colore grigio e argento, ma anche le tinte vivaci come il giallo che riflettono la vivacità dei nati sotto questo segno, la gemma sua questo è lo smeraldo, i numeri fortunati sono il 3 e il 4 mentre il giorno propizio è il mercoledì.
I nati sotto il segno dei Gemelli, hanno una personalità intellettuale, sono simpatici, attivi e magnetici, hanno maniere affascinanti e gli piace essere rispettati, sono capricciosi e volubili gli piace essere tenuti in considerazione. Sono affettuosi, generosi e impulsivi, hanno un temperamento focoso e sono inclini a serbare rancore, hanno una vivida immaginazione e uno spiccato senso dell’umorismo, sanno essere pazienti quando vogliono e sono sognatori e idealisti.
I nati sotto questo segno possono essere molto critici per quanto riguarda la vita domestica, vogliono che tutto sia sistemato come piace a loro, altrimenti diventano intrattabili, sono molto sensibili al riguardo di ciò che li circonda in casa, detestano la monotonia, la loro mente attiva gli fa desiderare i cambiamenti.
IMG_2077I Gemelli, amano il colore, soprattutto quelli vivaci che rompono la monotonia degli ambienti, ambienti che amano personalizzare, anche con la loro personale eccentricità. Una poltrona dalla forma curiosa di un coniglio, come quella di Qeeboo disegnata da Stefano Giovannoni o quella di Meritalia disegnata da Gaetano Pesce realizzata in silicone blu, stimolerebbero molto la fantasia dei Gemelli.
Icolori pop e gli accostamenti cromatici forti per loro stanno alla base della scelta per gli arredi, come tappeto, uno multicolor farebbe per loro, soprattutto se abbinato con un morbido ed accogliente divano, come quello di Baxter.
Gli piace stupire, con un camino come quello di Antonio Lupi che sembra essere uno strappo nella parete o un lavabo per il bagno come quello ispirato ad un secchiello di Ceramica Flaminia, sicuramente otterrebbe il loro scopo, e per un tocco di colore e vivacità anche alla stanza da bagno potrebbero scegliere i rubinetti di Fantini della serie Nice disegnata da Matteo Thun e Antonio Rodrigurez con maniglie in vetro colorato.
Il tocco pop ed eccentrico per eccellenza potrà essere una scritta al neon che indica un ingresso o un locale.

Toro

foto 1Il segno zodiacale di questo mese è quello del Toro, viene rappresentato graficamente dall’immagine di un toro possente e il pianeta Venere, quello della bellezza e dell’amore, influenza il segno al quale infonde una natura amorevole, ricettiva, affettuosa ed estroversa. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, è dal 20 aprile al 20 maggio.
I suoi “amuleti” possono essere individuati nelle sfumature del colore blu, che è anche il colore caratteristico dello zaffiro gemma di questo segno, i numeri fortunati sono il 1 e il 9 mentre il giorno propizio è il venerdì.
I nati sotto il segno del Toro, hanno una personalità affascinante, irradiano bellezza fisica e mentale, i loro sentimenti sono profondi, onesti e sinceri, ha coraggio forza d’animo e pazienza. Vuole essere sicuro di sé stesso, per questo presta sempre molta attenzione a quello che fa, è metodico.
Ama le cose buone della vita e i cibi raffinati, i lati belli della natura e dell’arte, in amore è sincero e tenace, desidera la compagnia, l’interesse e l’attenzione della persona che ama, con gli amici è leale ed ama ospitarli.
I nati sotto questo segno zodiacale amano particolarmente le zone della casa deputate al relax, gli spazi ordinati, i colori neutri e sobri e tanto legno. Appassionati di vintage in particolare anni ’50, cercano sempre di unire il comfort allo stile classico, per questo una cucina che ricorda quelle del passato ma reinterpretata in chiave moderna sia nel design che nei materiali, come quella in acciaio di Abimis piacerebbe ai nati sotto questo segno.
Per la stanza da bagno il Toro apprezzerebbe molto due proposte come il lavabo a consolle con base in legno o la vasca a libera installazione entrambi di Antonio Lupi.
foto 2Come accennato poco fa le zone della casa destinate al relax e al ricevimento degli amici sono le predilette, quindi un soffice e accogliente divano dalla forma simile ad una nuvola come quello di Meritalia, Nubola, disegnato da Gaetano Pesce in una sfumatura delicata di azzurro sarebbe perfetto, magari accompagnato da una poltrona in stile anni ’50 la Wingback Chair di Tom Dixon posizionata accanto ad una libreria in legno per creare un confortevole angolo lettura. Un coffee table immancabile è sicuramene quello rotondo con piano in vetro disegnato da Gio Ponti e riproposto da Molteni e per dare un tocco particolare con un pezzo storico, icona del design, che è diventato quasi un pezzo d’arte, la poltrona Joe di Poltronova.
Per finire le proposte per i pavimenti di casa possono essere le classiche cementine esagonali, pietre naturali e soprattutto parquet con finitura il più naturale possibile.

Ariete

IMG_9314 Il segno zodiacale di questo mese è quello dell’Ariete, rappresentato dall’immagine di un maschio di pecora adulto con importanti corna ricurve sul capo, rappresenta la primavera, quando la luce e l’amore portati dal Sole, vengono donati. Il periodo in cui il sole attraversa la sua costellazione, dal 21 marzo al 19 aprile, corrisponde col periodo in cui la primavera ha il suo maggior momento espressivo, e il clima è caratterizzato da giornate assolate.
I suoi “amuleti” possono essere individuati nelle sfumature del color rosso vivo e nell’Ametista e nel Diamante come pietre, i numeri fortunati sono il 6 e il 7 mentre il giorno propizio è il martedì.
I nati sotto il segno dell’Ariete, hanno una personalità attiva e dinamica, i loro modi sono naturalmente affascinanti, sono coraggiosi, hanno un notevole spirito d’avventura e di iniziativa, sono irrequieti, impazienti, impulsivi, generosi e sensibili, dal carattere focoso, che facilmente va in collera e tende a portare rancore. Cerca sempre di realizzare e trasformare in realtà le sue idee originali e i suoi sogni ad occhi aperti.
Per i segni di fuoco come l’Ariete, sono fondamentali una buona dose di vita all’aria aperta, una casa confortevole, ambienti energetici, solari e pieni di luce, le loro case sono un vero e proprio trionfo di vita.
Amano il decoro, il superfluo, collezionano e mettono insieme gli oggetti in armonica combinazione, un gruppo di bottiglie in vetro sui toni del verde, ad esempio, sarebbe perfetto posto al centro di un ampio tavolo, come quello di Boffi, pronto ad accogliere ed FullSizeRenderospitare amici e parenti, un bel separè in vetro, come quello di Spazio Pontaccio, posto davanti ad un’ampia finestra da cui entra abbondante la luce del sole, creerà riflessi energetici nell’ambiente, oppure bei fiori che richiamano la primavera sapranno donare buonumore e gioia.
Le sfumature del rosso sono fondamentali, un tavolo di questo tono saprà dare quel tocco di personalità e originalità all’ambiente, come anche una coppia di poltrone comode e accoglienti nel tonto carico e allegro del giallo, ma quello che gli Ariete cercano di ricreare in ogni ambiente, è il senso di casa come, ad esempio, solo una vecchia poltrona, non importa che sia preziosa o dal design riconoscibile, è in grado di creare.
Le caratteristiche che più ricercano negli arredi che inseriscono nelle loro personalissime abitazioni, sono affidabilità e solidità, talvolta anteponendo questi aspetti all’aspetto estetico, una bella e ampia libreria come quella di Amura, utile anche per accogliere gli oggetti che collezionano, saprà soddisfare questa ricerca.

In primo piano su Houzz

foto12

Qualche settimana fa sono stata contattata da Claudia Schiera, un architetto giornalista che collabora con Houzz Magazine, che mi ha proposto di fare un intervista sul mio progetto “mini loft”.
É stato un grande piacere ricevere questa proposta, che ovviamente ho accettato e il risultato della gradevole chiacchierata ve lo riporto di seguito con il link di riferimento.