Buon compleanno Marilyn

IMG_0482 Oggi primo giugno 2016 sarebbe stato il novantesimo compleanno di una donna che in pochissimi anni di vita è riuscita a diventare un icona di stile, non solo nel cinema, ma anche nell’arte, nella moda e nel design.
Con la sua bellezza si è costruita un immagine come nessun altro più è riuscito a fare, nonostante in molti ci abbiano provato, sia imitandola che ispirandosi a lei. Dico costruita un’immagine, perché poi, persone che l’anno conosciuta o che hanno potuto lavorare con lei e viverle accanto, non l’hanno ritratta come la donna fatale e sensuale che appariva sui grandi schermi o sulle riviste patinate, ma ne hanno parlato come di una donna sensibile e fragile.
Sicuramente questo cocktail di personalità è stato la chiave che ne ha fatto il mito che noi tutti ancora oggi a 54 anni di distanza dalla sua scomparsa ammiriamo ed amiamo.
Marilyn, il cui nome di battesimo era Norma Jeane Mortenson, col suo fascino, ha ipnotizzato artisti di tutte le correnti artistiche, fotografia e designer di moda e arredamento, basta pensare al famosissimo e imitatissimo ritratto di Andy Warhol, alle opere d’arte a lei ispirate come quelle di Mimmo Rotella o Salvator Dalì, o alle fotografie di Bert Stein.
Nella moda, non è mai più stato creato un abito come quello da lei indossato nel film “Quando la moglie è in vacanza” del 1955 e disegnato dal costumista William Travilla, sono convinta che nessun altra lo avrebbe reso altrettanto celebre e sempre attuale e desiderato.
Anche il design ha ceduto al suo fascino, Mad Architects firma una nuova maniglia per porte, prodotta da Olivari la cui forma si ispira alle sue curve sinuose.
Ho sempre ammirato Marilyn, la sua classe, i suoi flim, la sua bellezza, spesso rilascava dichiarazioni che lasciavano ammutoliti i suoi interlocutori, frasi che sono diventate celebri e che trovo attuali sempre, come le mie tre preferite che condivido con voi.

“Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori, per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare”

“Le donne che vogliono essere come gli uomini mancano di ambizione”

“Amavo il tuo sorriso ma ho preferito il mio”

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: