Il buongiorno si vede dal mattino

IMG_3247Come non considerare una buona giornata piena di positiva nuova energia rivitalizzante, una giornata che inizia con la colazione a letto?
Normalmente è per me un piacere prepararla per mio marito, così, semplicemente per regalargli ancora qualche minuto di relax tra le coperte, senza dover aspettare per forza qualche festività o anniversario, mi piace che il profumo del caffè appena fatto e del pane tostato salgano dalla cucina al piano di spora fino ad arrivare in camera, anticipando di poco il mio ingresso dalla porta col vassoio tra le mani contenente fumanti tazze di tea e caffè, brioches, pancake e marmellate bio.
Questa volta però, chi ha bisogno di coccole sono io, l’intervento è stato pesante e il recupero delle forze mi sta impegnando molto, anche se i risultati non tardano a farsi sentire, per fortuna.
Brioches e pancake, ahi me, ora non posso mangiarli, mi devo accontentare delle fette biscottate integrali con la marmellata di mirtilli bio accompagnati da una buona tazza di tea caldo.
Restare a letto, al caldo, tra le morbide lenzuola osservando il risveglio della natura al di fuori dalla finestra ed iniziare lentamente la giornata è un ricostituente naturale, i suoni della casa al mattino, la luce brillante che entra passando attraverso le tende e illumina il mio vassoio della colazione, il profumo delicato di una rosellina appena colta, tutto è un insieme che oserei definire nella sua estrema semplicità, perfetto.
Non aspettate per forza di essere a casa malati o in convalescenza, ogni tanto regalate e regalatevi una colazione a letto, vedrete vi farà iniziare col piede giusto la giornata e vi darà la carica positiva per affrontare qualsiasi giornata, sia che sia colma di impegni, sia che sia una semplice giornata di sano ozio casalingo.

Annunci

24

image Eccoci giunti all’ultimo giorno prima di Natale, le corse frenetiche per i regali sono finite o quasi, c’è ancora qualcuno che é in cerca delle ultime idee, della strenna per l’invito improvviso o di un pensiero per dimostrare gratitudine ad un conoscente.
L’ideale per queste situazioni é puntare sulla semplicità, su un qualche cosa di tradizionale al quale però si dona un tocco di cura e personalizzazione, perfetto a mio parere abbinare ad una deliziosa Stella di Natale un cachepot originale e sofisticato, come ad esempio il vaso di Riad a tre manici della foto.
Dedico a tutti voi che mi seguite e che in questi giorni avete apprezzato il calendario dell’Avvento, questa Stella di Natale, vi ringrazio per le belle parole e i complimenti, per me uno dei regali più graditi di quest’anno. Sono lieta di avervi accompagnato in questo periodo e spero di esservi stata utile o almeno di essere stata di ispirazione per i vostri regali.
Auguro a tutti voi un sereno Natale e soprattutto auguro a tutti che il 2016 veda il realizzarsi dei vostri progetti.
Riad
Viale Piave,17 – 20129 Milano

23

image Un tocco di design per segnare il tempo che passa non può mancare e questa clessidra dalle linee semplici e pulite é quella che ci vuole, si inserisce alla perfezione in ogni tipologia di ambiente ed é indicata da regalare sia ad amici o perenti amanti del design che a chi ha preferenze più classiche.
Di Seletti

22

image Questo è proprio un regalo che ad una ragazza farebbe molto piacere! Non importa quante borse già abbia, c’è sempre spazio per un nuovo modello o colore, la tracollina è poi tornata in voga e questa, anche se di piccole dimensioni, è comoda e pratica, con vari scomparti interni. Un consiglio, sceglietene una che possa essere perfetta sia per un uscita serale con le amiche, che per un fine settimana al mare.
In tutti gli show-room di Max Mara

21

image La tavola di Natale é per me, ogni anno, il risultato di attenta pianificazione, la scelta del servizio di piatti, i bicchieri, la tovaglia, come disporre i tovaglioli e le decorazioni.
Per quest’anno ho trovato dei deliziosi segnaposto che sarebbe più corretto definire opere d’arte. In una graziosa bottega nel cuore di Brera, esiste un piccolo bosco incantato animato da fiori, foglie, composizioni floreali, rami, tutti realizzati a mano intagliando in sottilissime lastre metalliche le forme delle specie floreali che poi vengono dipinte riproducendone fedelmente le caratteristiche e i particolari, ogni volta diversi e unici.
Per la tavola di Natale sono quindi perfetti i rametti di agrifoglio o vischio, ma per impreziosire un pacchetto, o anche da regalare come complemento per la casa, ci sono soggetti per tutti i gusti.
L’Erbavoglio
Via M. Formentini, 5 – 20123 Milano

20

image Il giorno di Natale lo trascorro nella mia casa tra i vigneti dell’Oltrepo’ Pavese insieme a tutta la famiglia, si pranza e nel pomeriggio dopo l’apertura dei regali, servo un buon tea per accompagnare il dolce che ho preparato. È forse il momento della giornata che amo di più, ci si rilassa, c’é chi chicchera, chi si assopisce, chi sfoglia le prime pagine del libro ricevuto in dono, chi, come me, semplicemente si rilassa seduta davanti al camino acceso osservando questo momento di serenità.
Una teiera in ghisa é l’alleato perfetto, mantiene caldo l’infuso, è capiente e bella da vedere, se quindi avete amici o perenti amanti di tea e infusi, quale regalo migliore, magari corredato anche da un buon christmas tea.
L’arte del Ricevere
Via Macedonio Melloni, 35 – 20129 Milano

19

image Ecco un accessorio originale che piacerà molto all’amica o amico che ama personalizzare il look di ogni giorno in modo sempre diverso e perché no a volte un po’ eccentrico.
Un papillon, realizzato a mano da Christian Correnti utilizzando materiali unici, tessuti pregiati o tessuti d’arredo e piccoli elementi decorativi, in foto ad esempio l’ariete é un antico gancio in ottone per appendere i quadri alle pareti.
Big Apple
Piazza Mentana, 3 20123 Milano