Osservare con consapevolezza

Con oggi, giorno dell’uscita in tutte le librerie del libro #TheHealingHome La casa che cura, pubblicato da Eifis Editore, che ho scritto insieme a Rossella Cardinale, inizia un breve percorso attraverso il quale vi accompagneremo alla scoperta dei concetti trattati nei 7 capitoli del nostro libro. 

Osservare con consapevolezza è il primo passo ed è un’azione importante alla portata di tutti, basta solo avere la volontà di intraprendere un cammino di consapevolezza verso sé stessi e lo spazio vissuto.

Le nostre abitazioni sono come degli amplificatori delle nostre emozioni, sia che queste siano positive che negative. Sono soprattutto le emozioni negative quelle che tendono a lasciare segni che con fatica si riesce ad eliminare, per questo la consapevolezza è un atteggiamento importante. 

Le nostre case sono lo specchio delle nostre emozioni, guardarle, osservarle e riconoscerle, ci consente di poterle affrontare nel modo adeguato.

La fase dell’osservazione, ha bisogno di tempo, riflessione e obiettività, un po’ di rigore verso sé stessi, ma anche amorevolezza.

Spesso quando si constata uno stato di turbamento, dovuto alle più disparate cause, si ha fretta di superarlo per tornare a stare bene, ma la fretta non aiuta. È più costruttivo un periodo di riflessione, di raccoglimento con sé stessi nella propria casa, per focalizzare meglio ciò da cui si vuole “scappare” e ciò a cui si vuole arrivare.

Come alla fine di ogni capitolo, sia io che Rossella proponiamo un esercizio/esperienza pratica da provare e sperimentare, per sé stessi e per la casa.

A conclusione del primo capitolo, la pratica che propongo è proprio quella di osservare con consapevolezza. Può sembrare un esercizio banale, ma non lo è affatto, perché cercare di trovare le relazioni esistenti tra sé stessi e lo spazio, richiede molta obiettività, sincerità con sé stessi e rigore e nel libro, mi auguro, troverete come poterlo fare e come poter raggiungere l’obiettivo che vi sarete prefissati.

La prossima settimana procederemo con il secondo passo, quello alla scoperta di come “La casa interiore e la casa esteriore” possano, dialogando tra loro, accompagnarci verso il riconoscimento della vera essenza del nostro modo d’essere.

Vi aspettiamo!

A presto

https://rossellacardinale.net/the-healing-home-step-1-osservare-con-consapevolezza/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: